Accesso ai servizi

COME FARE PER

Opere strutturali

Descrizione:

Legge n. 1086 del 5 Novembre 1971. (Norma per la disciplina delle opere di conglomerato cementizio armato, normale e precompresso ed a struttura metallica).

Legge Regionale n. 44 del 26 aprile 2000 e n. 5 del 15 Marzo 2001, in attuazione del Decreto Legislativo n. 112/98: trasferimento delle competenze agli Enti Locali.


Come Fare:

Le opere in conglomerato cementizio armato, normale, precompresso ed a struttura metallica devono essere denunciate dal costruttore a questo Settore prima del loro inizio.

Alla denuncia devono essere allegati:

a) il progetto strutturale dell'opera in duplice copia, firmato dal progettista, dal quale risultino in modo chiaro ed esauriente le calcolazioni eseguite, l'ubicazione, il tipo, le dimensioni delle strutture e quant'altro occorre per definire l'opera sia nei riguardi dell'esecuzione, sia nei riguardi della conoscenza delle condizioni di sollecitazione;

b) una relazione illustrativa in duplice copia, firmata dal progettista e dal direttore dei lavori, dalla quale risultino le caratteristiche, le qualità e le dosature dei materiali che verranno impiegati nella costruzione.

Il Tecnico del Settore Urbanistica-Edilizia Privata, appone il timbro attestante il versamento dei dirittti e restituisce al costruttore, all'atto stesso della presentazione, una copia del progetto e della relazione con l'attestazione dell'avvenuto deposito.


Dove Rivolgersi:
Ufficio Tecnico (vedi dettaglio e orario di apertura)


123movies